Home Regionale | Home CST ARCHIMEDE | CST ARCHIMEDE | Adesione al CST
CST_REDAZIONE time out
ADESIONE AL CST

Ciascun ente che intenda aderire al CST Archimede deve adottare un'apposita deliberazione del proprio organo di indirizzo politico (ad es., Consiglio Comunale) ed inviarne una copia al CST Archimede meglio se in formato elettronico all'indirizzo cst.archimede@gmail.com.
 
Il Tavolo Strategico, così come indicato all'art. 13 della Convenzione di Costituzione dei CST, procede alla valutazione della richiesta di adesione.
 
Secondo l'iter qui proposto, infatti, con un unico passaggio dell'organo di indirizzo politico vengono adottati tutti gli atti propedeutici ai successivi rapporti tra l'ente ed il CST.

Iter Amministrativo

Di seguito sono elencati i passi che compongono l'iter amministrativo che deve essere seguito per l'adesione al CST Archimede. 
 

  • Adottare la deliberazione dell'organo di indirizzo politico (vedi schema allegato 2) con cui si approva l'allegato 1 (schema convenzione di adesione al CST).
  • Inviare al CST, meglio se in formato elettronico all'indirizzo cst.archimede@gmail.com, una copia della suddetta deliberazione (senza allegato), eventualmente accompagnata da una lettera di trasmissione.   

 

Guida all'uso degli allegati

Di seguito sono elencati i passi che compongono l'iter amministrativo che deve essere seguito per l'adesione al CST Archimede. 
 

  • Allegato 1: convenzione per l'adesione al CST, regolante i rapporti tra gli enti.
  • Allegato 2: schema di delibera da adottarsi da parte dell'ente Comune per l'approvazione della Convenzione CST (allegato 1).

  

Area download